CHE SPRINT SUI 200 … ANGELINI ILENIA NUOVO PRIMATO REGIONALE

By 9 Giugno 2022News

Ilenia Angelini nella semifinale.

Domenica da ricordare quella del 5 giugno, quella dee 1° Challenge assoluto di Atletica leggera svoltisi a Firenze, l’atleta dell’ASA Ascoli Ilenia Angelini porta a casa un grande risultato.

Reduce dall’ultima convocazione in Nazionale per la staffetta Under 20 tenuta nel meeting di Grosseto di due settimane fa, la velocista allenata da Walter Cantalamessa ha partecipato ai Challenge di Firenze per la selezione per i Campionati Italiani assoluti nella gara dei 200 metri.

Disputa dapprima le batterie, dove le prime due passano all’ingresso di diritto per la finale, abbassando il suo tempo personale in 24”22 in una gara con un avvio non troppo deciso ma che sa riallineare all’uscita della curva per poi arrivare sulla linea dell’arrivo in seconda posizione e qualificarsi per la fase successiva.

Soltanto dopo meno di due ore, tra gli sguardi attenti dei numerosi spettatori che popolano la tribuna nonostante il grande caldo della giornata, le otto concorrenti che si disputano la finale dei 200 metri, sono già dietro i blocchi di partenza pronte per dar vita alla sfida che deciderà quali atlete potranno partecipare ai Campionati Italiani Assoluti di fine mese.

Allo sparo dello starter, la partenza dell’atleta ascolana in quarta corsia è decisa e determinata riducendo il gap di curva nei confronti della sua avversaria nella corsia esterna, all’ingresso dei cento metri ha un leggero vantaggio che le permette di gestire il ritorno delle concorrenti per metà rettilineo.

La sfida è avvincente, allineate fino alla fine, è costretta a cedere il passo alla forte atleta delle fiamme azzurre e ad altre due sulla linea dell’arrivo per pochi centesimi.

Il quarto posto le garantisce il passaggio per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti.

Il cronometro si ferma per lei a 23”94 un nuovo miglioramento del suo Personal Best e Nuovo Record Regionale Juniores che apparteneva ad Elisabetta Vandi (Avis Macerata/Fiamme Oro Polizia) inoltre eguaglia il Record Regionale Assoluto stabilito nel 1985 da Annalisa Gambelli.

Il risultato ottenuto la porta in testa alle graduatorie Nazionali stagionali di categoria ed è anche il minimo per la partecipazione ai Mondiali U20 2022.